• Giardini d'inverno 01
  • Giardini d'inverno 02
  • Giardini d'inverno 03
  • slide opera1
  • slide opera4
  • slide vision1
  • slide opera3

Tipologie di Giardini d'Inverno trattate


Verande in legno lamellare

Verande in
legno lamellare

La struttura portante è costituita da travi portanti sostenute da piantane della stessa dimensione appoggiate a terra e fissate. L'orditura nella parte superiore è formata da travetti fissati nelle travi stesse tramite viteria a scomparsa in acciaio zincato...

Vedi tutto

Verande in ferro

Verande in
ferro

La struttura  portante delle verande in ferro è costituita da tralicci realizzati con doppi tubolari rinforzati e motivi decorativi a cerchio sostenute da piantane quadre di sezione variabile fissate a terra. L'orditura nella parte superiore è formata da traversini fissati nei tralicci stessi...

Vedi tutto

Serre / Pergole bioclimatiche

Serre / Pergole  Bioclimatiche

Diminuire i consumi energetici migliorando le condizioni di comfort abitativo. Sono questi gli obiettivi delle serre o pergole bioclimatiche, spazi vetrati posti vicino ad un edificio che contribuiscono al riscaldamento e raffreddamento dell’abitazione.

Sono essenzialmente giardini d'inverno che rispettanto esattamente la normativa vigente; I concetti di riferimento e da analizzare assieme ai tecnici sono i seguenti:isolamento e riduzione delle dispersioni del calore, apporti solari diretti e apporti solari indiretti e capacità tecniche.

A livello normativo, in Italia le serre possono presentare diversi problemi. Uno dei primi elementi da considerare è rappresentato dalle normative comunali. Ovvero, la serra o pergola bioclimatica viene considerata volume abitabile da computare come edificato, invece che spazio abitabile solo in alcune stagioni e/o orari della giornata, oppure come locale tecnico per il risparmio energetico dell’edificio.

Spesso le amministrazioni comunali tentano di impedire la chiusura di porticati e balconi. La soluzione ideale è quella di considerare la serra o pergola come vano tecnico solo in presenza di certi requisiti prestazionali. Vanno poi valutate le normative igenico-sanitarie. I locali della serra devono rispettare i requisiti di illuminazione e ricambio d’aria sanciti dalla legge.

Se non si rispettano questi criteri è comunque possibile implementare nei locali della serra fonti di illuminazione e ricambio d’aria alternativi. Infine, possono insorgere problematiche anche sul fronte della normativa di controllo architettonico. Perché?

Nella realizzazione della serra o pergola bioclimatica incidono eventuali vincoli paesaggistici e ambientali, come quando ci si trova difronte a un processo di ristrutturazione in cui va rispettata la conformità al contesto architettonico, in specie rispetto agli elementi tipologici e di materiali. Qualora si presentassero dei problemi, vi è sempre la possibilità di superare eventuali inciampi normativi attraverso modifiche progettuali.

CARATTERISTICHE TECNICHE PRINCIPALI DELLE SERRE/PERGOLE BIOCLIMATICHE O SOLARI

  • Innanzitutto la serra non deve essere riscaldata dall'impianto di climatizzazione dell’edificio cui si appoggia;
  • l’orientamento varia in un arco compreso tra sud-est e sud-ovest;
  • non deve avere importanti ombreggiamenti dovuti a manufatti e/o piante;
  • la superficie vetrata deve essere prevalente, dove la prevalenza significa che il rapporto tra superficie vetrata e superficie totale ( verticali, orizzontali e inclinate) sia almeno il 70%; in alcuni casi le amministrazioni esigono il 100%;
  • il volume lordo della serra in genere non può superare il 10% del volume riscaldato dell’edificio; questa percentuale varia a seconda del Comune ed in alcuni casi è si può arrivare ad una percentuale incentivante ammessa del 20%;
  • la serra solare deve prevedere dei sistemi di schermatura estiva dei raggi solari e superfici vetrate apribili per consentire una ventilazione naturale senza pregiudicare la climatizzazione invernale;
  • la destinazione funzionale non deve determinare la nascita di un nuovo locale per la presenza continuativa delle persone; in pratica non deve configurasi legalmente come locale di abitazione e/o luogo di lavoro;
  • altro aspetto di fondamentale importanza è il guadagno energetico durante la stagione invernale dovuto alla presenza della serra solare; il disavanzo positivo deve essere in genere almeno del 20% rispetto alla soluzione senza serra solare. Si possono riscontrare anche notevoli differenze tra Comune e Comune, comprese addirittura tra il 5% e il 25%;
  • una serra solare deve comunque rispettare il Regolamento Urbanistico per quanto riguarda le altezze, le distanze dai confini e dai fabbricati, etc.

A questo punto si rende necessaria la consulenza di un buon Termotecnico competente in collaborazione con un altrettanto ottimo progettista che traduca in soluzioni formali accettabili e di buon gusto architettonico i fabbisogni energetici ottimali e necessari.

Galleria Serre / Pergole Bioclimatiche


 

Verande in legno lamellare

Verande in legno lamellare

La struttura portante è costituita da travi portanti sostenute da piantane della stessa dimensione appoggiate a terra e fissate. L'orditura nella parte superiore è formata da travetti fissati nelle travi stesse tramite viteria a scomparsa in acciaio zincato.

Il legno utilizzato è abete lamellare a norma DIN 1052 per incollaggi resistenti all'acqua e all'umidità, viene sottoposto ad un trattamento di preservante (impregnante) contro umidità e muffe. Colore castagno.

La copertura della struttura viene realizzata in lastre in vetro antisfondamento VISARM. Il fissaggio delle lastre avviene tramite profili in alluminio con guarnizioni di tenuta in EPDM e viterie in acciaio. E' prevista una canale per il recupero dell'acqua e lo scarico a terra.

Il perimetro della struttura viene chiuso solitamente mediante serramenti in alluminio con vetro antisfondamento completamente trasparente.Su richiesta è possibile fornire serramenti fissi con porte a battente oppure tende a rullo completamente trasparenti con speciali guide di trattenuta del tessuto.


Galleria


Verande in alluminio

Verande in alluminio

La struttura portante è costituita da tralicci realizzati con doppi tubolari rinforzati e motivi decorativi a cerchio sostenute da piantane quadre di sezione variabile fissate a terra. L'orditura della veranda in alluminio nella parte superiore è formata da traversini fissati nei tralicci stessi tramite viteria a scomparsa in acciaio zincato.

Per una maggiore durata ed un assenza di manutenzione nel tempo la struttura viene sottoposta ad un trattamento di metallizzazione a freddo e verniciatura a forno del colore prescelto.

La copertura della struttura in alluminio viene realizzata in lastre in vetro antisfondamento VISARM. Il fissaggio delle lastre avviene tramite profili in alluminio con guarnizioni di tenuta in EPDM e viterie in acciaio. E' prevista una canale per il recupero dell'acqua e lo scarico a terra.

Il perimetro della struttura viene chiuso solitamente mediante serramenti in alluminio con vetro antisfondamento completamente trasparente. Su richiesta è possibile fornire serramenti fissi con porte a battente oppure tende a rullo completamente trasparenti con speciali guide di trattenuta del tessuto.


Galleria


 

Video


Video che mostra la motorizzazione di una tenda montata su una veranda in alluminio

Verande in ferro

Verande in ferro

Verande in ferro con struttura portante  costituita da tralicci realizzati con doppi tubolari rinforzati e motivi decorativi a cerchio sostenute da piantane quadre di sezione variabile fissate a terra. L'orditura nella parte superiore è formata da traversini fissati nei tralicci stessi tramite viteria a scomparsa in acciaio zincato.

Per una maggiore durata ed un'assenza di manutenzione nel tempo la struttura viene sottoposta ad un trattamento di metallizzazione a freddo e verniciatura a forno del colore prescelto.

La copertura della struttura viene realizzata in lastre in vetro antisfondamento VISARM. Il fissaggio delle lastre avviene tramite profili in alluminio con guarnizioni di tenuta in EPDM e viterie in acciaio. E' prevista una canale per il recupero dell'acqua e lo scarico a terra.

Il perimetro della veranda in ferro viene chiuso solitamente mediante serramenti in alluminio con vetro antisfondamento completamente trasparente. Su richiesta è possibile fornire serramenti fissi con porte a battente oppure tende a rullo completamente trasparenti con speciali guide di trattenuta del tessuto.


Galleria


Verande in alluminio

Verande in
alluminio

La struttura portante è realizzata interamente in alluminio estruso con staffe di fissaggio a terra a scomparsa che la rendono esteticamente uniforme e rifinita; è dotata di grondaia strutturale che consente il deflusso dell’acqua internamente ai montanti con scolo a terra...

Vedi tutto

Serre Pergole bioclimatiche

Serre . Pergole
bioclimatiche

Diminuire i consumi energetici migliorando le condizioni di comfort abitativo. Sono questi gli obiettivi delle serre o pergole bioclimatiche, spazi vetrati posti vicino a un edificio che contribuiscono al riscaldamento e raffreddamento dell’abitazione. Sono essenzialmente giardini...

Vedi tutto

  • Pratic
  • RessTende
  • QuattroA
  • Bettio
  • F.lli Giovanardi
  • Tempotest-Parà
  • Christian Fishbacher
  • Arredamento Lombardo
  • Silent Gliss